Il Lato Gradevole, Novità dal mondo del turismo, Viaggi; Travel Tips

Quanto costa dormire nelle location di The Crown?

La quinta, attesissima stagione di The Crown è partita ufficialmente il 9 novembre… e ci sono alcune location davvero stupende in cui è possibile dormire e provare a testare la propria regalità.

Ecco qui una selezione di luoghi magici e principeschi della stagione passata di The Crown con indicazioni su quanto può costare dormirvi. Per far diventare i propri sogni regali una realtà.

  1. Castello di Belvoir, Grantham – A partire da 80 sterline a notte (circa 91 €)

Nella serie TV The Crown, numerose scene che propongono le sale del Castello di Windsor sono state girate nelle stanze del maniero di Belvoir, a testimonianza della sua bellezza ed eleganza. Purtroppo, non è possibile dormire in questo castello che, però, propone un ampio panorama di eventi durante tutto l’anno e che consentono, quindi, per lo meno di visitarne l’interno.

Come soluzione alternativa, vi suggerisco di prendere in considerazione alcuni cottage e hotel deliziosi che si trovano nelle immediate vicinanze, il cui costo, a notte, parte da £80. Senza dimenticare che i dintorni del castello, in cui si trovano le soluzioni proposte, sono incastonati in un perfetto e romantico panorama agreste inglese.

  1. Cattedrale di Ely, Cambridge – A partire da 79 sterline a notte (circa 90 €)

A circa 27 chilometri a nord di Cambridge si trova la storica cittadina di Ely, su cui domina l’imponente cattedrale. Qui troverete diverse soluzioni per dormire, dagli hotel alle strutture di charme ai cottage, tutti incastonati nell’area immediatamente circostante la cattedrale. Con prezzi a partire da 90 € a notte.

La cattedrale in stile normanno è stata usata per riprodurre l’Abbazia di Westminster nella scena del matrimonio della Regina Elisabetta e del Principe Filippo.

  1. Old Royal Naval College, Londra – A partire da 100 sterline a notte (circa 114 €)

Questa iconica tenuta che si affaccia sulle rive del Tamigi ha una storia di circa 5 secoli ed è collegata a molti monarchi e personaggi famosi britannici. Si trova nel cuore di Greenwich ed è un vero e proprio gioiello che propone anche un ampio ventaglio di eventi, di cose da fare e da vedere. Nelle sue immediate vicinanze, si trovano numerosissimi hotel tra i quali scegliere.

Vista l’impossibilità di girare scene a Buckingham Palace, l’Old Royal Naval College è stato usato come degno sostituto per molte riprese esterne della serie The Crown.

  1. Northern Quarter, Manchester – A partire da 45 sterline a notte (circa 51 €) 

Nel centro di Manchester sorge il vivace e trendy Northern Quarter – una zona curiosa e particolare, che ospita negozi vintage, caffè e bar bohémienne. L’area è ricca anche di hotel dai prezzi più che concorrenziali.

Il quartiere Northern è stato usato per riprodurre New York in numerose scene the quarta stagione di The Crown, nello specifico per raccontare il viaggio di Lady D in città nel 1989. 

  1. Cattedrale di Winchester, Winchester – A partire da 60 sterline a notte (circa 68 €)

Costruita nel 1093 e successivamente ri-progettata in stile Gotico, la Cattedrale di Winchester è una delle più belle di tutta Europa ed è anche l’ultima dimora di Jane Austen. L’area che la circonda è ricca di luoghi in cui soggiornare.

La location è stata usata nella quarta stagione per raccontare il matrimonio tra Lady D e il Principe Carlo e i suoi interni hanno fatto da cornice alle scene realmente tenutesi nella Cattedrale di St Paul.

  1. Hatfield House, Hertfordshire – A partire da 62 sterline a notte (circa 70 €) 

Questa imponente tenuta fu la casa in cui visse, da bambini, i figli di Enrico VIII. Tutti e tre crebbero nell’Old Palace, un capolavoro medievale risalente al 1485. Fu qui che a Elisabetta I venne comunicata la sua successione al trono.

Tantissime le soluzioni tra cui scegliere per dormire a due passi dalla tenuta, che rimane una location da visitare con piacere. Nel film The Crown, Hatfield House è stata usata come dimora della Regina Mary, la nonna di Elisabetta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...