Senza categoria

Le visite settimanali al Buzzi, giornate di fuga da Alcatraz

Come ben sapete, ogni settimana di giovedì, andavo ai regolari e necessari controlli al Buzzi. Era un pò diventato la mia seconda casa. Ma soprattutto, il momento in cui potevo finalmente evadere dalla prigione per vedere qualcosa d'altro che non fosse divano letto cucina sedie giardino cane. In realtà, benché fossi felice di uscire di… Continue reading Le visite settimanali al Buzzi, giornate di fuga da Alcatraz

Senza categoria

Tre giorni di attesa prima di tornare a casa

Tre giorni, 72 ore, 4320 minuti di lunga, terribile attesa post-operatoria. Mentre ero in ospedale ancora non sapevo che il venerdì mi avrebbero dimessa. Ormai lì mi sentivo al sicuro. Sapevo che, qualsiasi cosa mi, ci fosse successa, avrei avuto a disposizione medici e infermiere competenti che avrebbero raddrizzato la situazione. Il pomeriggio dopo l'operazione… Continue reading Tre giorni di attesa prima di tornare a casa

Senza categoria

Torneremo a casa. Tutte e tre. Ve lo prometto

Il lunedì sera dopo la visita al Buzzi, nel clima generale di stupore e silenzio, mentre mi accarezzavo continuamente la pancia, erano queste le parole che sussurravo alle mie piccole. Bollicine e fruscii di risposta mi dicevano che avevano capito. Che si fidavano di me. Sinceramente, come al solito, la mia propensione al pessimismo mi… Continue reading Torneremo a casa. Tutte e tre. Ve lo prometto

Senza categoria

La peggior settimana della mia vita

Dopo la notizia terribile, ho passato il weekend più brutto della mia vita. Non c'erano parole, persone, cose, pensieri che potessero aiutarmi ad uscire dal tunnel nero nel quale ero stata scaraventata nel giro di un amen. Il divano era diventato il mio nascondiglio perfetto, confusa e mimetizzata tra i cuscini, col televisore acceso sui… Continue reading La peggior settimana della mia vita

Senza categoria

Quando il mondo sembra dovermi crollare addosso

Ad una settimana dall'amniocentesi, come da programma, ci rechiamo in ospedale per il controllo delle polpettine. Cuore, vesciche, misurazioni varie. Questa volta sono in due. Mi fanno accomodare e la prima, una dottoressa piuttosto giovane, ma che so essere stimata in ospedale comincia il viaggio nel liquido amniotico. Partono sempre, da un po' di tempo a… Continue reading Quando il mondo sembra dovermi crollare addosso