Senza categoria

Il Natale arriva (e scombina tutto)

A Natale fioccano le richieste di ogni tipo: felicità, amore, fortuna, ricchezza e gloria. 

Legittimo, chiedete pure. Ma non a Gesù bambino, che mi pare un po’ troppo giovane (ancora), per assolvere a così tanti desiderata. 

Provate con Babbo Natale, che di esperienza ne ha fin troppa.

Alle donne che chiedono felicità e gioia, ricordo che esiste il libero arbitrio. Createvele da voi. 

Agli uomini che chiedono ricchezza e gloria, consiglio di guardare oltre. Avete già avuto tanto (per cui spesso non avete nemmeno dovuto lottare), spesso solo grazie ad un’appendice in più. Ahi serva Italia…

Il Natale sia festa che scombina e ricombina le carte come più gli aggrada. E speriamo che la mano di poker di quest’anno sia quella giusta.   

Annunci