Senza categoria

C’era un sentiero incantato

Quando ero piccola, ma piccola davvero, ricordo che aspettavo con ansia la primavera. Non per il sole, ma per i profumi e i fiori. E i racconti. Nei pressi delle case dei miei nonni, c'era una stradina che si buttava in discesa verso quella che a me pareva una valle incantata. Una parete di terra… Continua a leggere C’era un sentiero incantato

Senza categoria

Caldo come un nido

Ogni tanto ripenso a casa mia. A Bra. Nonostante di case ne abbia cambiate tante, l'unica che considero davvero Casa è quella di mia mamma, a Bra. Un caos di mobili, quadri, pizzi, cornici, quadri e libri. Tanti, tantissimi libri. Stipati ovunque, persino nella credenza, quando i posti appropriati risultavano colmi all'inverosimile. Una casa giusta,… Continua a leggere Caldo come un nido