Focus sui bimbi, noi donne e mamme

Quando lo smartphone diventa baby-sitter

(Nuovo post) Il baby-sitter più amato del terzo millennio? Lo smartphone di mamma e papà. A chi non è capitato di lasciare nelle mani dei propri figli il cellulare, così da tenerlo buono? I bambini di tutte le età passano, infatti, sempre più tempo con lo sguardo concentrato sullo schermo, spesso con il benestare di noi genitori che vediamo nella capacità attrattiva dei dispositivi tecnologici un valido alleato per calmare e intrattenere anche il bimbo più vivace: a casa, come al ristorante, in macchina o al supermercato. (Clicca sul link per continuare a leggere)